Alpi Bavaresi: paradiso di laghi, monti e tesori culturali

Il Sud della Baviera, dall’Algovia a Ovest fino all’Alta Baviera a Est, è un gioiello dorato dal sole e incastonato di luccicanti “zaffiri” blu. Sono i circa 300 laghi che punteggiano il territorio e su cui fan veglia la mole aspra di possenti montagne ma anche dolci alture prealpine. Nelle Alpi Bavaresi sopravvive, per la gioia del turista, un’antica e fiera ruralità, che pur rispondendo a tradizioni comuni, a ogni valle, a ogni villaggio offre nuove sorprese e caratteristiche uniche.

Anche l’offerta culturale è ampia e variegata. Grandi città, piccoli borghi e siti antichi prestano tutti indifferentemente la loro cornice unica a una locandina di tutto rispetto, affollata di concerti, festival musicali, appuntamenti letterari, mostre e performance artistiche. Le Alpi Bavaresi sono però soprattutto il paradiso di chi ama la natura.

Una sconfi nata palestra verde d’estate e un incredibile circo bianco d’inverno, dove praticare con grande soddisfazione ogni tipo di attività outdoor. Ma anche i meno sportivi e coloro che sono in cerca solo di assoluto relax non restano certo delusi: con la sua aria salubre e ossigenante, le acque pure e un patrimonio ineguagliabile di Spa e cliniche della salute, la regione delle Alpi Bavaresi è una destinazione al top anche in fatto di vacanze di benessere e wellness.

Chiemsee-Alpenland »

Cime imponenti, placidi laghi balneabili, pittoreschi villaggi dai fiori alle finestre...

Memmingen

Algovia »

Un paradiso anche per i patiti di sport d’acqua e invernali.

vista sulle alpi di Ammergau

La regione dello Zugspitze »

Una regione ricca di attrattive...

vista dall'alto

Chiemgau »

Il sorriso della Baviera.